LATTUGA SELVATICA


Questa pianta è una lattuga selvatica (genere Sonchus?), una di quelle piante che crescono al bordo
dei marciapiedi, sulle discariche, etc. Non appaiono belle, forse perchè la natura
nasconde le sue bellezze. Sulla sinistra, è visibile il fiore, anzi il capolino
(si tratta di una composita). Sulla destra in alto si vede l'ovario di un fiore già fecondato.

Nella foto qui sotto, si vede un ovario sezionato, nel quale sono visibili i
singoli semi (ancora un po' immaturi), ciascuno con il proprio pappo (paracadute).
Entro pochi giorni, questo ovario si trasformerà in un bellissimo soffione.
 


Ecco l'ovario sezionato di questa lattuga selvatica. Il liquido bianco che ricopre la ferita è lattice.
L'ovario misura 7 mm nella parte più larga. Ho fatto queste foto con una compatta digitale
Canon A630. Ho fatto la prima foto con una lente aggiuntiva. La seconda l'ho fatta con
la macchina montata su di un microscopio stereoscopico. Per l'illuminazione, ho usato un
faretto alogeno. Per ottenere una luce diffusa, ho interposto un foglietto di carta. Ho anche
fatto l'equilibrio del bianco.

 

 

In questa terza foto, è possibile vedere il soffione pieno di semi provvisti di paracadute pronti
per prendere il volo al primo colpo di vento e volare lontano dove nascerà una nuova progenie.

 

 


Torna all'Indice
A Fun Science Gallery