AMORE SORDOMUTO

Hai mai pensato,
cara,
che qualcuno -che non sospetti-
uno sguardo da te s'aspetti,
o anche solo
che del suo amor tu sappia?
 
   Magari, rispondevi,
   che quel che amo
   amor per me abbia.
 
Ma no, non lui!
qualcuno, ho detto,
che non sospetti.
 
   Chi allora, dimmi.
   ...
Cosa dicevamo?
   Chi era quello.
Quello cosa?
   Che m'amaa!
 
Che ne so io,
era un'idea, cosė
per dire...
 
   Lo sai, a volte,
   mi sembri, come dire...
   un poco grullo.
 
Suvvia, cara,
se non si scherza
sai che mondo!
Ma dimmi,
mica sei un po' sorda tu?
   No, ci sento benissimo.
Mi sembrava...