La Cometa

Cara, dolce cometa,
nel mio cielo arrivasti...
silenziosamente.
Mi accorsi di te
gradualmente.
Spandevi il tuo chiarore
evanescente.
Ma amava il tuo cuore
Impetuosamente.
Mi accorsi di te,
tardivamente
e i nostri cammini
si separarono
inesorabilmente.
In questo tramonto
brilli lontanamente
in altri cieli cercando
uno meno tonto.