AMORE FELINO

Pozione magica
abile fabbricò
elisir d'amore
la fattucchiera
del Luna Park.

Fagliela bere
e più non penare.
Fa male? Le chiedo.
No,
ma un po' ne risponderai:
il destino piegare
bene non è.

L'animaccia mia
per lei
e ben altro ancora
venderei.

Così quella sera
di soppiatto
gliela verso
nel latte.

Ma la tazza non le va.
Colite? Chi lo sa.
Ecco perchè,
da quel dì
il suo gatto m'ama,
stravede per me.

Sfiga mortale,
perfida Dea,
perséguiti allegra
gli uomini in Terra
e me in particolare
d'amor bisognoso.

Pussa via,
gattaccio rognoso!